Vie della Bellezza

PROGETTO PROMOSSO DALLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

ESPERIENZE

Percorsi speciali

Regione Ecclesiastica: Marche
Diocesi di Jesi
AMBITO: Musei Diocesani
pubblicato il 05/12/2017

Il Museo diocesano di Jesi, nell'ambito delle sue iniziative ha strutturato un "percorso tattile", un'idea nata in occasione della Biennale Arteinsieme – cultura e culture senza barriere, promossa dal Museo Tattile Statale Omero di Ancona. Toccare opere, oggetti e manufatti, appositamente selezionati, consente di fare un’esperienza sensoriale significativa per conoscere la tradizione culturale e cultuale del territorio. Persone non vedenti o ipovedenti possono inoltre arricchire la fruizione di questo percorso con la riproduzione in braille del quadro di Antonino Sarti, opera del 1617 raffigurante il Martirio di San Settimio, primo Vescovo di Jesi. Il percorso è sperimentabile anche come parte integrante di alcuni laboratori per bambini e ragazzi, è personalizzabile in base agli interessi e alle esigenze del pubblico. Proprio per questo motivo è richiesta una prenotazione via mail a: museo@jesi.chiesacattolica.it o tel: 0731 226749 (dal lunedì al venerdì 9.30-13.30).